• Ilaria

Ribollita - Ricetta di Pellegrino Artusi



Ingredienti:

Pane bruno raffermo, di pasta molle, grammi 400.

Fagiuoli bianchi, grammi 300.

Olio, grammi 150.

Acqua, litri due.

Cavolo cappuccio o verzotto, mezza palla di mezzana grandezza.

Cavolo nero, altrettanto in volume ed anche più.

Un mazzo di bietola e un poco di pepolino.

Una patata.

Alcune cotenne di carnesecca o di prosciutto tagliate a striscie.





Preparare un soffritto con sedano e cipolla di carota, rosolarlo e aggiungere pancettta e fagioli e lasciarli andare con il soffritto per qualche minuto, quindi tutte le verdure tagliate a pezzi, aggiungere acqua _ anche l'acqua di cottura dei fagioli - concentrato di pomodoro e cuocere a fuoco lento per 1 /2 ore . Spegnere, aggiungere il pane raffermo e lasciare che il pane assorba i liquidi e si dissolva nella zuppa.

Il giorno successivo fai bollire 30 minuti e servi con pepe e olio extra vergine di oliva, parmigiano.


200 anni fa nasceva Pellegrino Artusi , mia nonna aveva 96 anni e le ho visto sfogliare

"La Scienza in Cucina e l'Arte di Mangiar Bene " per Anni !

LaNonna Natalina , così si chiamava perchè era nata a natale , aveva una trattoria in un piccolo paesino vicino a firenze ... allora zona di villeggiatura ,per anni mi ha insegnato a cucinare come si faceva una volta , era famosa per avere un palato raffinato ed era sempre attenta anche all'aspetto dei piatti che -come diceva- dovevano avere occhio ...oltre che essere buoni ...

Oggi ho preparato la famosa "Ribollita " per omaggiare Pellegrino Artusi : questa zuppa di pane raffermo con verdure e' deliziosa ...va fatta bollire almeno due volte ( da cui il nome Ri-Bollita -bollita 2 volte )ed e' più buona il giorno dopo !

In Toscana è talmente famosa che viene anche cantata da Marasco nella sua divertentissima canzone del 1989 : La Ribollita .



Ingredients:

Stale wholemeal bread, soft dough, 400 grams.

White beans, 300 grams.

Oil, 150 grams.

Water, two liters.

Cabbage or savoy cabbage, half a half-ball.

Black cabbage, equally in volume and even more.

A pile of chard and a little pepper.

A potato.

Some strips of carnesecca or ham cut into strips.

Prepare a sauté with carrot celery and onion, brown it and add carnesecca and the beans and let them go with the sauté for a few minutes then all the vegetables cut into pieces, add water _also the cooking water of the beans - tomato concentrate and simmer for 1/2 hour . Switch off, add stale bread and let the bread absorb the liquids and dissolve in the soup.

The next day boil 30 min and serve with pepper and extra virgin olive oil, Parmesan cheese.

200 years ago Pellegrino Artusi was born, my grandmother was 96 years old and I saw them browse "Science in the Kitchen and the Art of Eating Well" for Years! Grandmother Natalina, as she was called because she was born at Christmas, had a restaurant in a small village near Florence ... for years she taught me to cook as it used to be, she was famous for having a refined palate and was always attentive also to the appearance of the dishes that -as he said- must have an eye ... as well as being good ... Today I prepared the famous "Ribollita" to pay homage to Pellegrino Artusi: this stale bread soup with vegetables is delicious ... it must be boiled at least twice (hence the name Ri-Bollita - boiled 2 times) and is better the day after ! In Tuscany it is so famous that it is also sung by the singer-songwriter Marasco in his amusing song from 1989: La Ribollita.


Buon appetito !





0 visualizzazioni

CONTACT US

Tel: +39 331 3111202

Via A.Nardi 16  Quarazzana 54013 Fivizzano MS

© 2019 by Luna di Quarazzana

  • luna di quarazzana tripadvisor
  • luna di quarazzana facebook
  • luna di quarazzana istagram
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now